Lo chignon fa tendenza, ecco alcuni consigli per prepararlo

Avvistati sulle teste delle celebrità, lo chignon fa tendenza per questa stagione estiva.
Conosciuto anche come topknot, è piccolo e in cima alla testa, per un look sobrio e raffinato.
Bisogna però sottolineare che si deve saper fare, altrimenti sembrerebbe che siano stati fatti al momento della doccia per evitare di bagnarli.
Una pettinatura intramontabile che questa estate ritorna più che mai e con una rivisitazione in chiave contemporanea: è adatto per tutte le occasioni, sia per il giorno che per le grandi serate.

Come prepararlo? Ecco alcuni consigli:
1- Preparate i capelli applicando da asciutti uno spray fissante o una lacca.

2- Fate una riga di lato: è questa che donerà un tocco retrò-chic alla vostra acconciatura

3- Prendete le ciocche laterali e giratele strettamente su se stesse, attorcigliandole, poi scaldatele col phon e scioglietele.

4- Portate indietro le ciocche laterali con morbidezza girandole lungo la testa verso l’interno

5- Fate uno chignon girando i capelli dal basso verso l’alto (e non viceversa come si fa di solito). Fissatelo volutamente in modo volutamente disordinato.

6- Applicate lo spray fissante

Commenti

Commenta

Un indirizzo email valido è necessario.