MILANO MODA UOMO: DI SCENA LA LIBERTA’ DI STILE

Lo sport, lo stile casual, il dailywear mixato a capi eleganti e sartoriali. A Milano c’è l’esigenza di sentirsi liberi di contaminare il proprio stile, di indossare ciò che si vuole, sdoganando i cliché e dettando una nuova moda, sempre più personale, libera, aperta a nuovi orizzonti di stile. Questo il filo conduttore che ha animato le collezioni delle case di moda per la Primavera/Estate 2016, alla Settimana della Moda Uomo andata in scena a Milano. Sfilate concluse, si passa a Parigi, ma è ora di fare il punto. 


Commenti

Commenta

Un indirizzo email valido è necessario.