MILANO MODA UOMO: IN PASSERELLA L’UOMO DELL’INVERNO 2016

Stile eccentrico, a tratti formale, l’uomo delineato nella settimana della moda è disinvolto, narciso e tremendamente elegante. Ecco i fashion show più importanti di Milano Moda Uomo.

C’ERA UNA VOLTA IN SICILIA….

C’era una volta in Sicilia un bosco magico…popolato da fate e creature delle fiabe.
 Un luogo dalla bellezza incantata dove i sogni si avverano e diventano realtà. 
Dove i mostri non esistono e governa l’incanto di una notte incantata.

 Dai sotterranei si eleva una gigantesca quercia posizionata in uno scenario fiabesco: sullo sfondo il “cielo” è viola e la neve copre ogni cosa. Ad un certo punto da un giardino segreto le fate di Dolce & Gabbana ci appaiono con tutta la loro bellezza, accompagnate da una musica da sogno.

E la magia dei due stilisti si compie, attraverso la “danza” sulla passerella di 60 bellissime fate dallo sguardo incantato. Si sogna ad occhi aperti: in testa cappucci ricamati da cavalieri, scarpe appuntite che richiamano quelle di Peter Pan impreziosite da gioielli e applicazioni color oro. Addosso fantastiche cappe con su delle stampe effetto collage con i più disparati protagonisti: fiori, civette, scoiattoli.

E a dominare l’intero show Dolce & Gabbana ci sono i motivi floreali che avvolgono magicamente tutto, ma non solo, ci sono anche chiavi e serrature magiche, su lunghi abiti, gonne e mini dress. “Una chiave di lettura che apre castelli, torri o forzieri”, spiegano gli stilisti che hanno cucito la loro fiaba con un mood surrealistico. “Perché gli incantesimi non hanno una logica”. Gli abiti da folletto sono stretti in vita e corti; si portano con calzamaglia da paggio e stivali super decorati, tagliati e bordati con le sfumature del bosco.
Ed ecco che sulle note del walzer della fata confetto di Tchaikovsky sfilano le magiche ancelle portando in passerella i colori del bosco e della natura. Ma non manca il pizzo, grande protagonista degli show D&G, questa volta, sottoforma di ricamo incantato, solo per alcune elette.
Il viola, il rosso, il giallo e i colori forti dominano con incanto la passerella.
Abiti di chiffon in stile impero ammaliano e affascinano, fanno sognare e regalano un pò di incanto, cosa rara di questi tempi. Uno stile romantico che seduce e ci fa ben sperare.
E poi arriva il finale, con tutta la sua bellezza evocativa: tutte in passerella per un grande finale da fiaba, dove solo i sogni possono avverarsi, dove i magici abiti ci riportano ai giardini segreti delle favole popolati da elfi, fate e animali magici: è la SICILIA INCANTATA.
Il finale stupisce con mini dress luccicanti, sui colori del nero e dell’argento.

 

EVENT: OGGI SPOSI SICILIA

Al via la più grande manifestazione regionale dedicata agli sposi, organizzata da Daniela Inzerillo. è stata inaugurata ieri pomeriggio presso l’Astoria Palace di via Montepellegrino a Palermo e si concluderà domenica 17 con un defilè in cui arte, moda e tradizione si fondono e ne diventano poesia. I protagonisti della stessa saranno gli stilisti che presenteranno le proprie collezioni. Apriranno i due Atelier di Abiti da Sposa Trinity Sposi e Atelier Patrizia, a seguire i particolarissimi gioielli creati da Marco Orestano, gioielli che rappresentano la sicilianità e le culture del mediterraneo; Rosa Fortunato che presenterà la sua collezione ispirata alle maioliche siciliane e ai colori di questa terra; Concetta Marrone che darà alla sua passerella un taglio anni 50; Flavia Pinello giovane stilista che ha già conquistato numerose esposizioni europee, trucco e parrucco curato dallo staff di Coppola Parrucchieri.


A presentare la sfilata ci sarà l’attore Tony Colapinto (attore teatrale e televisivo) con Daniela Inzerillo (l’organizzatrice della stessa sfilata). Sul palco con loro ad intervallare le uscite delle modelle la voce di Floriana Camiolo, le coreografie di Viviana Messina, l’interpretazione di Nicola Martorana (allievo attore della Shakespeare Theatre Academy di Palermo) e Rossella Grasso (ballerina).

Non solo una sfilata, ma una serata di spettacolo, in cui Moda, Danza, Musica e Teatro daranno vita ad una magica serata.
Appuntamento da non perdere!
E noi seguiremo l’evento direttamente on stage prendendo parte alla GIURIA!!!

Ingresso Libero.
Ore 21 Astoria Palace via Montepellegrino Palermo.

MISS PALERMO CULTURA E FASHION


Siamo lieti di annunciarvi una nuova avventura che stiamo per intraprendere. Un evento prettamente palermitano che cercherà di coniugare la cultura e la moda. Ma anche la bellezza e il fascino di una “reginetta” che vincerà il titolo di Miss Palermo Cultura e Fashion. Non solo un concorso di bellezza ma una vera e propria gara: le contendenti al titolo sfileranno in passerella per mostrare, non solo le loro potenzialità in fatto di forma fisica e fascino, ma saranno anche stimolate culturalmente.E noi di Art in Vogue non potevamo non seguire un evento che premia il talento e le bellezze della nostra terra. Saremo MEDIA PARTNER dell’evento e contribuiremo alla scelta della miss prendendo parte alla GIURIA UFFICIALE. 
 E’ un evento di qualità, sottolinea Martina Di Benedetto, presidente dell’Associazione Sicilia Eventi, ritenendo come la moda sia “un’affermazione” che non si concretizza solo in ricchezza esteriore, ma è anche “cultura”: un nuovo connubio per contribuire al progetto di candidatura della nostra città di Palermo a “Capitale Europea della Cultura 2019”. Appuntamento il 25 , 31 Ottobre e 10 novembre presso il Cine Teatro Colosseum di Palermo. 
Beh non vediamo l’ora. Ovviamente, vi terremo aggiornati su questa nuova esperienza che si prospetta essere già davvero interessante. 
Grazie sempre perchè ci seguite

Evento organizzato da Associazioni Sicilia Eventi, CineTeatro Colosseum e Accademia Suoni Arte e Danza.

“PALERMO COLLEZIONI” VISTA DA ART IN VOGUE

Una serata spettacolare che ha unito moda, beneficenza e premiato i talenti. Non potevamo mancare a questa kermesse che ha visto Palermo al centro di una manifestazione davvero interessante.
La moda siciliana di stilisti emergenti ed imprenditori del settore si è presentata al pubblico palermitano in uno spettacolo in grande stile. 
Ospite d’eccezione lo stilista calabrese Anton Giulio Grande attesissimo stilista delle star, chiamato da molti “l’erede di Gianni Versace“, per il suo contributo creativo ed originale nel mondo del fashion. Decolletè a vista, spacchi da capogiro, trasparenze simili a delle ragnatele preziose: questi i punti forti della sua collezione, per non parlare dei leggeri e sinuosi tessuti che accarezzano il corpo di chi le indossa. Altro ospite d’eccezione il fotografo di moda Marco Glaviano, grande nome nel panorama internazionale: ha fotografato modelle come Eva Herzigova, Naomi Campbell, per le riviste più importanti del pianeta. 


Tra gli stilisti siciliani Giovanna Mandarano con il suo marchio  A’biddikkia di PanareaKatia Montagna dell’Atelier Chiccosa con proposte davvero interessanti per una donna sensuale e raffinata: bellissimi gli abiti in velluto declinati in tante nuance.Le giovani debuttanti  Federica e Roberta Garofalo di Bakarà, che con la loro Bubbly bag hanno già conquistato le fashion blogger di tutta Italia, Marzia Madì ha presentato alle Cattive, i nuovi “Sicilian Urban Chador”, copricapo dal gusto orientale con contaminazioni siciliane, come le spille ottocentesche “della nonna”; ancora le sorelle  Stella e Sabrina Genchi, de Le spose di DolceGiò con a loro   prima linea da sposa, e ancora Queen boutique & shoes di Marika Messina, con piumini gioiello, abiti pret-à-porter ricchi di ricami e applicazioni all’ultima tendenza e l’Atelier dei piccoli di Alessandra D’AgostinoScalia junior ed il nuovo marchio di accessori Cromia del gruppo Scalia.

UN EVENTO IMPORTANTE CHE STRINGE ANCORA UNA VOLTA IL CONNUBIO MODA-BENEFICENZA, VOLTO AD AIUTARE I BAMBINI DEL REPARTO ONCOLOGICO DELL’OSPEDALE CIVICO DI PALERMO. 
E NOI APPROVIAMO QUESTA NOBILE CAUSA.
(Foto Cartella Stampa- Francesco Fresta)