NUOVI #TRENDS DI PRIMAVERA

Minimal o barocche, femminili o maschiacci? Cosa ci riserva la primavera?
Domande e dubbi che, si spera, possano essere risolti solo dopo aver letto questo post dedicato alle NUOVE TENDENZE PRIMAVERA/ESTATE 2014.
 La primavera è ufficialmente iniziata e sicuramente starate già pensando a cosa indossare nelle bellissime giornate che ci aspettano, dove il sole riscalderà i nostri cuori e ci farà stare meglio. Ecco un elenco che vi illustrerà quali sono, secondo noi, le nuove tendenze per la bella stagione, rilevate dopo un’attenta analisi alle passerelle dei fashion designers più importanti. 

NEW TREND: PIED DE POULE

Face  winter with elegance? Now you can. A new trend depopulate between lovers of glamour and sophistication, we are talking about the houndstooth pattern design obtained by crossing vertical and horizontal yarns, usually in black and white. The figure of this distinctive fabric sartorial elegance reminiscent of the 50 severe, ideal for a sophisticated woman, but today is reinventing itself thanks to the fabrics and shapes. It has Scottish origins, but it was launched by Christian Dior with his famous “New Look”. What the French call “crow’s foot” and the English “dog’s tooth” is a big trend of the season. It’s ‘bon ton, chic, sophisticated and gives a twist to apparently basic outfits. Wear a houndstooth pattern adds a touch of style. Strictly in black & white, this sophisticated pattern is suitable for any occasion. From the most expensive brands to those low cost, “crow’s foot” design is now a reality in the fashion world. Breaking the monotony of the gray winter it’s possible and don’t need to do it with strong colors and bright: the houndstooth it’s enough to get noticed with style. We like it because it is very chic and bon ton and because it puts us in a good mood. And what about you??


img: style.it

Affrontare l’inverno con eleganza? Adesso si può. Una nuova tendenza spopola tra le amanti del glamour e della raffinatezza, stiamo parlando del pied de poule, motivo disegno ottenuto dall’incrocio di filati verticali e orizzontali, solitamente in bianco e nero. La cifra di questo distintivo tessuto sartoriale rievoca un’eleganza severa anni 50, ideale per una donna sofisticata, ma che oggi si reinventa grazie ai tessuti e alle forme. Ha origini scozzesi, ma è stato lanciato da Christian Dior con il suo celebre “New Look”. Quello che i francesi chiamano “zampa di gallina” e gli inglesi “dente di cane”, è un grande trend di stagione. E’ bon ton, chic, sofisticato e dona un tocco in più ad outfit apparentemente basic. Indossare un capo con motivo pied de poule dona un tocco di stile. Rigorosamente in black & white, questo sofisticato pattern è adatto ad ogni occasione. Dai marchi più costosi a quelli low cost, il motivo a “zampa di gallina” è ormai una realtà nel mondo della moda. Spezzare con la monotonia del grigio inverno si può e non è necessario farlo con colori forti e sgargianti: il pied de poule basta per farsi notare con stile. A noi piace perché è chic e molto bon ton e perché ci mette di buon umore. E a voi???

NEW TREND: “PENCIL SKIRT”

Sensual, feminine and chic, the PENCIL SKIRT is one of the new autumn / winter must-have  for a season of bon ton and above all of trends. But not only that: the Hollywood stars go crazy for this model of knee-length skirt, the narrow and tapered silhouette and wear even in the most elegant soirees. Christian Dior  invented it, in the Forties, soon reaching a huge success. The pencil skirt is sometimes confused with the skirt tube, even if they are not exactly the same thing. The pencil skirt narrows slightly to the bottom, just as the tip of pencil, while the skirt tube is instead completely straight..
This year we indulge wearing it in classic black elastic cotton, lace, leather, suede or fabric sequinned, colors traditional to the most up to prints more different. They are perfect with a shirt or a stylish blousa silk, but also a simple tee.
Symbol of sensuality and femininity, the pencil skirt is one of our it-items to be counted and a must have in own your wardrobe. Equip yourself with a pair of  high heels heels and that’s it!

Sensuale, femminile  e decisamente chic, la PENCIL SKIRT si colloca tra i nuovi must-have autunno/inverno per una stagione all’insegna del bon ton e soprattutto delle tendenze. Ma non solo: anche le star di Hollywood impazziscono per questo modello di gonna al ginocchio, dalla silhouette stretta e affusolata e la indossano anche nelle serate mondane più eleganti. Ad inventarla fu Christian Dior, negli Anni Quaranta, raggiungendo presto un successo enorme. La gonna a matita è a volte confusa con la gonna a tubo, anche se non sono esattamente la stessa cosa. La gonna a matita si stringe leggermente al fondo, proprio come la punta della matita, mentre la gonna a tubo è invece completamente dritta.

Quest’anno potremmo sbizzarrirci indossandola classica in cotone elasticcizato nero, in pizzo, in pelle, in camoscio o in tessuto paillettato, dai colori tradizionali a quelli più acccesi fino alle stampe più diverse. Sono perfette indossate con una camicia, con una elegante blousa in seta, ma anche una sempice t-shirt. 
Simbolo di sensualità e femminilità, la pencil skirt si colloca tra i nostri it-items da annoverare e da avere assolutamente nel proprio guardaroba. Munitevi di un tacco alto e il gioco è fatto!

New Trend: BAROCCO STYLE

Opulenza e sfarzo, queste le parole d’ordine di una delle tendenze più “rinomate” della stagione autunno/inverno 2012-13: lo stile BAROCCO. La nuova moda si ispira alle grandi opere cinquecentesche del maestro Michelangelo, traendo forme a volute che si arrampicano lungo il corpo o abbelliscono accessori  basic donando un mood sofisticato e di grande impatto.
Un vero trionfo di fregi d’oro, di pennellate d’affresco, di stucchi e gessi simulati, di vezzose volute, di riccioli e fiocchi, di damascati e broccati. La luce splendente dell’arte barocca, magnifica, illumina e ricopre d’oro gli outfit delle passerelle più importanti del mondo.
Il barocco richiama le bellezze della nostra amata terra, la Sicilia, patria delle bellezze artistiche più importanti  della storia: lo sfarzo e l’oro, caratteristiche principali di questa tendenza ci abbagliano e ci fanno sognare un’epoca ormai passata ma che ritorna attraverso l’eterna arte. 
Alla crisi si risponde così: la moda più che mai ha il potere di farci sognare, di controbattere alle difficoltà che stiamo vivendo,  con lo sfarzo e l’opulenza. Dolce e Gabbana ne hanno dato la prova lanciando una collezione non solo che si ispira alla Sicilia ma che fa del barocco un vero e proprio DIKTAT.
Tutto ciò a noi piace molto, e a voi? 

Opulence and splendor, these are the watchwords of a trend more “famous” for autumn / winter 2012-13: BAROQUE style. The new fashion is inspired by the great works of the sixteenth-century master Michelangelo, drawing shapes spiral climbing along the body or adorn accessories basic mood giving a sophisticated and impressive.
A real triumph of golden ornaments, strokes fresco, stucco and plaster simulated vezzose of spirals, curls and bows, of damask and brocade. The shining light of the baroque, beautiful, lights and holds gold outfits of the world’s most important runways.
The Baroque recalls the beauty of our beloved land, Sicily, home of the most important artistic beauties of the story: the glitz and gold, the main characteristics of this trend dazzle us and make us dream of a bygone era, but returns through ‘eternal art.
Thus responds to the crisis: fashion more than ever has the power to make us dream, to counter the difficulties we are experiencing, with the luxury and opulence. Dolce & Gabbana have proved it, not only by launching a collection inspired by Sicily but also that makes baroque a true DIKTAT.
All that we really like, and you?

New Trend: Peplum-mania

E’ ufficiale: è scoppiata la “peplo-mania”. E’ una delle tendenze di questo autunno/inverno più amata dalle fashion addicted: la baschina si impone prepotentemente diventando un vero must di stagione.
Top, gonne e vestiti si ricoprono di morbide onde per dare una forma sinuosa alle silhouette.
Da Zara, passando per H&M, Zalando e il vasto assortimento di Asos, troveremo decine di capi in questo stile. Per non parlare delle grandi case di moda: abiti bustier di Lanvin e Hakaan, sulle gonne a matita di Burberry Prorsum, in pelliccia sugli abiti da sera di Dsquared2, in versione dark nei completi total-black di Bottega Veneta e sui capi futuristi di  Mugler
Sarà tutto un gioco di tessuti sovrapposti e svolazzanti che impazzerà nei guardaroba di tutte. Baschina anche sulle gonne – in velluto o stampate – l’importante è completare il look con una semplice t-shirt bianca (o nera) e bijoux colorati. 
Tendenza o no a noi piace tanto e a voi???

It’s official: peplum-mania broke out. It’s one of fall/winter trends most loved by fashion addicted: basque imposes itself becoming a true season must. Tops, skirts and dressed are covered with waves giving a sinous shape to silhouettes. From Zara, passing by H&M, Zalando and big range of Asos, we’ll find a lots of dressed in this style. Also fashion designers: bustier dresses by Lanvin and Hakaan, on pencil skirts by Burberry Prorsum, fur on night dressed by Dsquared2, dark version in total-black by Bottega Veneto and on futuristi by Mugler.
It will be a mixture of overlapping tissues that will craze into wardrobes. Basque also in skirts- velvet or printed- the important is complete look with a simple white tee (or black) and coloured accessories.
Trend or not we love it, and you?