CHRISTMAS TIME: I LOOK PER LE FESTE

Come trascorrete le vostre feste? Natale in famiglia? In montagna o su uno chalet? E capodanno? Con amici, parenti o un party scatenato?
Le feste natalizie stanno per arrivare e non potevamo essere impreparati in fatto di stile.

I NOSTRI MIGLIORI AUGURI: BUON 2014

E ci ritroviamo qui a dire addio a un altro anno della nostra vita, che adesso più che mai scivola via senza neanche accorgercene. E ti ritrovi a far dei bilanci che in altri contesti faresti solo se ti trovi a fronteggiare delle scelte difficili. Cosa è andato bene? e cosa non è andato per il verso giusto? Cosa vorrei gettare alle spalle, e cosa invece portare avanti… Sono le classiche domande che ci poniamo e che, all’ultimo dell’anno, affiorano e a volte ci sorprendono proprio come quel paio di scarpe che tanto desideravi e che adesso si trova nello stand delle offerte scontatissime. E ci saranno i mesi freddi…la pioggia, e l’inverno più cupo dove a farci compagnia saranno un paio di stivali di renna e un maglione in tricot lungo sulle ginocchia. E ci saranno le attese. Tante, come se piovesse.
 La nostra vita è fatta di attese. E verrà il tempo degli esami che incombe e ci farà stare in ansia.. i libri divorati e i momenti davanti alla tv. E ti ritroverai a pensare allo scorso inverno e alle tante cose dette (o mai dette). E arriverà la primavera che risveglierà i sensi e ci farà apprezzare la natura e le sue bellezze.
Cambieremo il guardaroba, gli abiti e le scarpe. E la moda cambierà: e quello che più ci consola è scoprire ciò che ci farà star bene con noi stessi; perchè non c’è nulla di meglio che il farci riscoprire nuovi trend e riscoprire la nuova stagione della moda. E ci saranno i sogni, beh quelli non hanno una scadenza, non hanno tempo e vivono nell’eternità, sono in noi. E verrà il tempo degli aperitivi con le amiche, degli abbracci rubati e delle speranze. 
E ci saranno gli amici a consolarti. Ci sarà l’amore, e quell’abbaglio nel vedere la tua persona sorridere. E ci saranno le sconfitte, che puntualmente arriveranno.  E verrà l’estate col suo calore che interromperà la vita routinaria di ogni giorno, in prospettiva di settembre. Io lo chiamo il “nuovo anno” perchè è l’unico mese, che pur trovandosi verso la fine dell’anno, è da sempre un momento di inizio. E a noi gli inizi piacciono, soprattutto se sono “i nuovi inizi”. Ogni inizio è una sfida, un gioco delle parti al quale puntare se stessi, un momento tra il dire e il fare che ci proietta nel futuro facendoci ben sperare.
E  ci saremo noi. I nostri sogni. E la voglia di crescere.. e a volte il terribile bisogno di rimanere ancora piccoli.
E ci saranno i ricordi che non ci abbandonano.
E oggi più che mai ci saranno le luci, il countdown che ti attende, il tuo abito più bello, pronto per essere sfoggiato. 
I glitter. Gli abbracci. Lo scoccar della mezza notte, proprio come nelle favole.  E non mancheranno i desideri che faranno tremar il cuore.
 E un pò di noi, in ogni gesto.

I NOSTRI MIGLIORI AUGURI
BUON 2014