Dai vecchi bauli delle nonne: tutte pazze per il macramè

Tutte pazze per il macramè! Fiori, merletti, lavorazioni crochet ritornano in voga questa estate, dai vecchi bauli delle nonne, riportando in vita vecchi corredi nuziali, trine pregiate.
Elegante e fresco, questo tessuto è diventato un vero must di stagione: dai famosi braccialetti Cruciani, ormai famosi, ai crochet shorts, al tanto amato pizzo.
Dettagli iconici che rievocano tutta la femminilità e l’eleganza dei ricami, in un gioco di attrazioni e richiami d’altri tempi.
Via libera quindi ad abiti, bustini, camice, bluse, shorts: i ricami porteranno un’eleganza bon ton e romantica.
Ovviamente l’importante è seguire i trend di stagione: tinte eccentriche, come quelle fluo, sono ben accette, oppure le tonalità pastello, chic e retrò, o ancora il classico più assoluto pizzo nero e bianco.
Sofisticatezza e raffinatezza, combinate allo stile seducente, daranno un tocco unico a chi indosserà il macramè.




Tulle, chiffon, pizzo…trasparenze che passione

Per questa estate, il vedo-non vedo, è una tendenza alla quale poche sfuggiranno!
L’abbiamo in parte preceduta dal ritorno del pizzo, sensuale ed elegante, oggi molti brand low cost e non, fanno a gare per produrre abiti con dettagli in trasparenza, veramente chic e glamour.
Quindi via libera a tulle, chiffon e, naturalmente al pizzo: attenzione però a non debordare nel cattivo gusto.
Trasparenze si, ma che siano “coperte” da stampe e ricami che rendano il capo chic e raffinato.
Puntate quindi sui capi che presentano i dettagli trasparenti, come le maniche, la scollatura o la schiena.
Infine completate il look, con giacche tailleur, che faranno del vostro abbinamento “trasparente” un vero e proprio look particolare e ricercato.

Proponiamo qui dei capi low cost, veramente deliziosi e da poter indossare per qualunque occasione (a patto che sia di sera).
Abito Bershka

Bershka

Zara


Zara


Stradivarius

Stradivarius